Sei qui

Xbox Series X supporterà hard disk esterni e SSD NVMe proprietari

Xbox Series X supporterà hard disk esterni e SSD NVMe proprietari - image  on https://www.zxbyte.com

Microsoft, oltre a condividere le specifiche complete di Xbox Series X, confermando la presenza di una memoria interna da 1TB SSD con interfaccia NVMe proprietaria, ha in aggiunta affermato che la nuova console avrà anche uno slot in cui inserire moduli di espansione da 1TB per aumentare ulteriormente lo spazio di archiviazione.

In collaborazione con Seagate, Microsoft ha realizzato delle schede progettate appositamente per Xbox Series X e per i giochi di nuova generazione che sfrutteranno l'interfaccia NVMe proprietaria e utilizzeranno connessioni PCI Express 4.0, come l'SSD NVMe interno.

La console Microsoft supporterà inoltre gli hard disk esterni USB 3.2, come quelli utilizzati sulle attuali console, tuttavia l'azienda sottolinea che per beneficiare di tutti i vantaggi dell'architettura Xbox Velocity ed ottenere prestazioni ottimali, i giochi di nuova generazione dovranno essere riprodotti dall'SSD interno o dalla scheda di espansione. Gli hard disk esterni USB 3.2 potranno dunque essere sfruttati per i prodotti delle passate generazioni (Xbox One, Xbox 360 e Xbox Original).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche