Sei qui

WhatsApp, lo sviluppo dell’app nativa per Mac prosegue | Rumor

WhatsApp, lo sviluppo dell'app nativa per Mac prosegue | Rumor - image  on https://www.zxbyte.com

Già in occasione del rollout dell'app (beta) Universal Windows Platform o UWP per il sistema operativo di Microsoft, wabetainfo.com confidò come il team di WhatsApp fosse al lavoro su un'app in linea di principio analoga per macOS. I colleghi adesso danno seguito all'indiscrezione di novembre confermando attraverso uno screenshot che lo sviluppo, nel frattempo, è andato avanti.

Il processo è identico: l'app per Windows è stata scritta da zero e lo stesso (o quasi, perché ci sarebbe lo zampino di Catalyst) starebbe avvenendo per il sistema operativo di Apple. Per cui, nonostante il team di WhatsApp sia sul progetto almeno da novembre scorso, i tempi potrebbero essere ancora lunghi dal momento che, comunque, si tratta di una "rivoluzione" da presentare al pubblico nel migliore dei modi. Lo screenshot ottenuto da wabetainfo.com certifica come il lavoro di sviluppo sia già a buon punto, e autorizza a sperare che l'app nativa per macOS possa arrivare in tempi brevi.

L'app nativa di WhatsApp per macOS nascerebbe con il supporto di Catalyst, il framework realizzato da Apple per permettere agli sviluppatori di effettuare il porting delle app per iPadOS su macOS. Il punto è che WhatsApp per iPad è ancora tra le app più attese, per cui vien da pensare che le app native di WhatsApp per iPad e Mac possano essere distribuite più o meno nello stesso momento. Quando arriverà (o arriveranno) è una questione se vogliamo minore: ciò che importa è che il team di Meta sia al lavoro, e a giudicare dalle indiscrezioni lo sviluppo prosegue.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche