Sei qui

WhatsApp, il codice QR arriva anche sulla Beta per Android

WhatsApp, il codice QR arriva anche sulla Beta per Android - image  on https://www.zxbyte.com

WhatsApp introduce i codici QR anche su Android. Sono disponibili ancora solo in beta nella versione 2.20.171, ma sono l'inequivocabile segnale di un imminente debutto anche sul canale stabile.

Così come accaduto per iOS (ne abbiamo parlato giusto ieri), l'attivazione sembra avvenire lato server: gli utenti che hanno installato l'ultima beta per Android dovrebbero ricevere la nuova funzione entro i prossimi giorni. Il funzionamento è completamente identico a quello visto sui dispositivi Apple: lo scopo è rendere la condivisione di un contatto più rapida e semplice, semplicemente inquadrando il QR code che racchiude tutte le informazioni necessarie - nome e numero di telefono - da aggiungere nella lista su WhatsApp.

Il proprio codice (univoco) è disponibile nelle Impostazioni dell'applicazione. Basta cliccare sul simbolo per visualizzarlo sullo schermo, mentre il secondo tab permette di accedere alla funzione inversa, ovvero alla scannerizzazione di un QR code di un altro utente. E' sempre prevista la possibilità di revocare il codice e di cancellarlo per crearne uno nuovo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche