Sei qui

Waze, nuovo look all’insegna del colore

Waze, nuovo look all'insegna del colore - image  on https://www.zxbyte.com

Torniamo a parlare di Waze: dopo averci invitato a restare in casa durante il picco della pandemia, l'app social di navigazione stradale acquisita da Google nel 2013 ci sprona nuovamente a metterci alla guida delle nostre auto rifacendosi il look sulla base dei consigli ricevuti dalla community raccolti attraverso incontri e uno studio che ha coinvolto 13.000 automobilisti.

Tutto è all'insegna del colore, dice l'azienda, per rendere i nostri spostamenti meno monotoni e più divertenti.

MOOD - GLI UMORI SI COLORANO

Gli Umori diventano ancora più colorati, in controtendenza - come dice l'azienda nel post - rispetto al minimalismo imposto dalle società tech. Waze vuole essere anche un po' "un-tech nel suo approccio", insomma. E colorare gli Umori non può che rendere l'interazione con l'app più piacevole, divertente e vivace: con più Mood e più colori si può trovare più facilmente l'icona che meglio ci rappresenta nei diversi contesti in cui ci ritroviamo in mezzo al traffico. Un "promemoria visivo", lo definisce Waze.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche