Sei qui

Vivo annuncia il “nuovo” Y51: stesso nome del 2015, con design e specifiche del 2020

Vivo annuncia il

Vivo ha presentato un altro smartphone di fascia medio bassa - solo pochi giorni fa abbiamo scoperto il V20 SE - caratterizzato da un dettaglio particolarmente curioso: il suo nome. Il dispositivo in questione, infatti, si chiama Vivo Y51, proprio come lo smartphone lanciato a fine 2015 dalla stessa azienda cinese.

Fortunatamente le similitudini tra i due si esauriscono nel nome: il Vivo Y51 del 2020 offre un hardware in linea con i nostri giorni, quindi non è chiaro il motivo per cui l'azienda abbia scelto di riportare in auge questa sigla. Per quanto riguarda il design, invece, Y51 2020 continua a soffrire di poca originalità, in quanto sembra trattarsi di un semplice rebrand di Vivo X50 Lite e di Vivo S1 Pro, con i quali condivide praticamente ogni elemento estetico.

Insomma, non ci troviamo davanti ad un prodotto memorabile, tuttavia la sua scheda tecnica sembra essere comunque interessante, almeno in relazione alla fascia di prezzo. Parliamo infatti di uno smartphone basato su SoC Qualcomm Snapdragon 665, affiancato da 4GB di memoria RAM, 128GB di memoria espandibile, un display AMOLED da 6,38" con risoluzione FullHD+ e una batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida a 18W.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche