Sei qui

Surface Duo 2, Microsoft promette passi avanti su connettività e fotocamera

Surface Duo 2, Microsoft promette passi avanti su connettività e fotocamera - image  on https://www.zxbyte.com

Microsoft Surface Duo 2 dovrebbe includere novità importanti in due ambiti in cui la prima generazione ha lasciato molto a desiderare - vale a dire la connettività di rete e la fotocamera. Il Surface Duo attuale, disponibile negli USA dallo scorso settembre a 1.400 dollari, montava una sola fotocamera, interna, e offriva solo connettività 4G - compromessi difficili da accettare per un prodotto con quel prezzo a 2020 inoltrato. Due annunci di lavoro scoperti di recente intendono assicurarsi che entrambi i punti deboli passino alla storia come classici problemi da "prima generazione".

Gli annunci risalgono già a qualche mesetto fa: uno è di metà settembre 2020, l'altro di fine ottobre, sempre 2020. Il primo parla espressamente di 5G, il secondo parla invece di fotocamere - e, più nel dettaglio, di algoritmi AI di terze parti in grado di migliorare i dati grezzi che vengono forniti dall'ISP. Il primo annuncio è basato a Taiwan, mentre il secondo a Tampere, in Finlandia.

Surface Duo ha rappresentato un approccio decisamente fuori dal coro all'idea degli smartphone "pieghevoli" moderni: invece di complicarsi la vita con un singolo display flessibile, come per esempio ha fatto Samsung con il suo Galaxy Fold, Microsoft ha preferito usarne due separati. Una strada già percorsa in passato, ma l'impressionante ingegnerizzazione che negli anni ha reso famoso il team Surface ha portato alla realizzazione di un dispositivo incredibilmente sottile, compatto e leggero. Un punto di partenza interessante, insomma, nella speranza di una seconda generazione ben più matura della prima.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche