Sei qui

Smartphone in fibra di carbonio nelle mani di JerryRig: il test di resistenza

Smartphone in fibra di carbonio nelle mani di JerryRig: il test di resistenza - image  on https://www.zxbyte.com

La fibra di carbonio è un materiale molto apprezzato per le sue doti di leggerezza, sottigliezza e resistenza: è una protagonista dei prodotti di fascia più alta nel mondo delle automobili, delle biciclette e delle moto, per esempio. Quindi perché non provare a sfruttarla anche nel settore degli smartphone? Tutti vogliamo uno smartphone più leggero, sottile e resistente ai maltrattamenti quotidiani, ordinari e non. Una società tedesca, appunto Carbon Mobile, ha deciso di provarci; ma i risultati sono inferiori alle aspettative, almeno per gli standard dello YouTuber Zack "JerryRigEverything" Nelson.

CARBON MOBILE 1 MK II: SPECIFICHE TECNICHE

Lo smartphone in questione si chiama semplicemente Carbon 1, ed è già alla sua seconda generazione. Il dispositivo è effettivamente incredibilmente leggero (125 g) e compatto (74 x 153,5 x appena 6,3 mm di spessore). Accompagnano delle specifiche tecniche di fascia medio/bassa, e una batteria decisamente sottodimensionata per gli standard odierni - appena 3.000 mAh (scopriremo peraltro che pare un dato gonfiato, visto che, almeno nell'unità di test, sulla batteria stessa sono indicati 2.800 mAh). Carbon 1 Mk II ha connettività 4G, due fotocamere posteriori e monta ancora Android 10 (Android 11 è promesso entro fine mese).

  • Display AMOLED da 6,01", FHD+ 1080p 18:9 (2.160 x 1.080 pixel)
  • SoC MediaTek Helio P90, con CPU octa-core (max 2,2 GHz) e GPU PowerVR GM 9446
  • 8 GB di RAM LPDDR4x
  • 256 GB di archiviazione flash UFS 2.1
  • Fotocamere:
    • Posteriore Principale: 16 MP, apertura f/2,2, stabilizzazione ottica,
    • Posteriore Secondaria: uguale ma senza OIS, stesso obiettivo
    • Anteriore: 20 MP, apertura f/2,01
  • Batteria da 3.000 mAh (dato dichiarato ufficialmente)
  • Scanner di impronte digitali laterale (non sul pulsante di accensione)
  • Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0, LTE Cat. 12
  • OS: Android 10 (Android 11 promesso entro questo mese; Android 12 promesso entro fine 2021)

Insomma, niente di particolarmente entusiasmante, ma ciò che conta qui è la struttura. Carbon dice che il telaio del suo smartphone è realizzato con design monoscocca ispirato alla Formula 1. "Il solido rivestimento rende superflui gli ingombranti telai interni in metallo", spiega Carbon sul proprio sito. Il telaio prevede anche delle parti in plastica, in alto e in basso, per risolvere il comportamento isolante della fibra di carbonio. Completa la dotazione il rivestimento in vetro Gorilla Glass Victus di Corning per lo schermo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche