Sei qui

Samsung: una sentenza stabilisce che gli aggiornamenti non sono obbligatori

Samsung: una sentenza stabilisce che gli aggiornamenti non sono obbligatori - image  on https://www.zxbyte.com

Samsung non sarà obbligata ad aggiornare tutti i suoi smartphone per almeno 4 anni, stando al verdetto di una recente sentenza emesso nei Paesi Bassi.

La vicenda aveva come protagonista un'associazione dei consumatori che, ritenendo inadeguate le politiche adottate da Samsung in tema di aggiornamenti, aveva deciso di citare in giudizio la casa sudcoreana, chiedendo che le fosse imposto l'obbligo di rilasciare update per almeno 4 anni dalla data di debutto di uno smartphone.

La corte non ha accolto la richiesta dell'associazione, la quale è stata ritenuta inammissibile anche per via del fatto che faccia riferimento a azioni future quindi impossibili da prevedere. Il verdetto, infatti, contempla la possibilità che la casa madre decida di non rilasciare ulteriori aggiornamenti a causa di possibili cali delle prestazioni, incompatibilità software e hardware.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche