Sei qui

Samsung punta anche al display waterfall: eccolo nel primo brevetto

Samsung punta anche al display waterfall: eccolo nel primo brevetto - image  on https://www.zxbyte.com

Samsung sta esplorando diverse possibilità per i suoi prossimi dispositivi; pochi giorni fa abbiamo visto come la casa di Seoul stia valutando lo sviluppo di uno smartphone con display avvolgente, mentre oggi emerge un nuovo brevetto che ne mostra uno dotato di schermo con bordi waterfall, un po' come quanto visto su Vivo NEX 3.

Il brevetto, avvistato dai colleghi di LetsGoDigital, è stato richiesto da Samsung nel 2017, quindi non si tratta di una risposta diretta a quanto presentato dalla concorrenza; la casa di Seoul ci stava pensando già da tempo. L'approvazione presso tutti i principali uffici dedicati alla gestione della proprietà intellettuale è avvenuta nel corso del mese di novembre, motivo per cui le immagini sono emerse solo ora.

Come si può notare, il design generale dello smartphone non si discosta molto da quello degli altri dispositivi top di gamma – come la famiglia Note 10 – di Samsung; lo schermo si estende lungo i lati e ricopre la quasi totalità dei bordi laterali, mentre quelli inferiore e superiore risultano particolarmente sottili. Curiosamente non troviamo alcun notch o foro, mentre pare esserci pure una doppia cassa frontale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche