Sei qui

Rubén Caballero, ex dipendente di spicco Apple, entra in Microsoft

Rubén Caballero, ex dipendente di spicco Apple, entra in Microsoft - image  on https://www.zxbyte.com

Rubén Caballero, che fino a un anno fa circa lavorava per Apple, è passato a Microsoft. È un ingegnere hardware con compiti esecutivi che a Cupertino lavorava sui chip modem. Per Microsoft ricoprirà invece la carica di vicepresidente e, stando a quanto scritto sul suo profilo LinkedIn, si occuperà di dispositivi Mixed Reality, come gli HoloLens. Si occuperà anche di non meglio specificati "progetti speciali".

Caballero è entrato in Apple nel 2005 e ci è rimasto fino all'aprile 2019, quando c'è stato il grosso terremoto proprio nel mercato dei chip modem causato dalle relazioni tra Apple, Intel e Qualcomm. Per farla estremamente breve, dopo aver litigato per qualche anno per questioni di soldi Apple e Qualcomm hanno fatto pace, e Intel, su cui Apple aveva ripiegato, si è trovata senza un cliente. Alla fine Intel ha chiuso la divisione modem, e l'ha comprata proprio Apple.

Questo accadeva ad aprile, dicevamo, ma a quanto pare Caballero, che fu "famoso" tra gli appassionati per il suo ruolo nel famoso Antennagate degli iPhone 4 (si dice che fu proprio lui a dire a Steve Jobs che lo smartphone avrebbe potuto avere problemi di stabilità della connessione cellulare se impugnato in un certo modo), aveva già dato le dimissioni (o era stato licenziato, non si sa) tre mesi prima.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche