Sei qui

Recensione Wiko WiShake True Wireless 2

Recensione Wiko WiShake True Wireless 2 - image  on https://www.zxbyte.com

Si chiamano WiShake True Wireless 2, e sono la proposta di Wiko dedicata a chi è alla ricerca di un paio di auricolari in ear Bluetooth di buona qualità, dal design attraente e dal prezzo contenuto. Viene naturale fare il confronto con gli AirPods di Apple, magari proprio con la versione Pro fresca di debutto sul mercato: sarebbe scontato, e forse nemmeno del tutto sbagliato, visto che il prodotto di Cupertino – nelle sue accezioni Pro o non Pro – non solo rappresenta lo standard di riferimento in questo segmento di mercato, ma è anche stato il precursore di un design minimale che la concorrenza ha poi ripreso nelle sue diverse accezioni.

WiShake True Wireless 2 o Airpods, l’utente di riferimento è sempre lo stesso: è colui che ama ascoltare la musica in cuffia quando è in movimento, vuole avere le mani libere per accedere all’assistente vocale con un semplice tocco e cerca una buona autonomia per non essere schiavo della ricarica compulsiva. Cambia invece la qualità – a favore di Apple – così come del resto è diversa la fascia di prezzo: le cuffie Wiko sono disponibili all’acquisto sul sito ufficiale a 99,99 euro (link).


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 399 euro oppure da ePrice a 494 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche