Sei qui

MacBook Air M2, ipotesi sull’avvio di preordini e vendite: manca poco

MacBook Air M2, ipotesi sull'avvio di preordini e vendite: manca poco - image  on https://www.zxbyte.com

Al momento del lancio avvenuto alla WWDC 22 di inizio giugno, Apple si è limitata a dire che i primi MacBook Air M2 sarebbero stati consegnati "il mese prossimo". Non si è saputo altro fino ad ora, quando macrumors.com torna sull'argomento grazie alla confidenza di un rivenditore.

Secondo la fonte, MacBook Air M2 si potrà acquistare tra due settimane, da venerdì 15 luglio. Se l'indiscrezione si rivelasse accurata, è probabile che Apple segua la consueta scaletta: avvio dei preordini una settimana prima, quindi da venerdì 8 luglio, e prime consegne e ritiri in negozio dal 15 luglio. In ogni caso manca poco per l'effettiva disponibilità del portatile (nella peggiore delle ipotesi, resta valido il riferimento ufficiale all'arrivo entro fine mese).

Ricordiamo che il nuovo MacBook Air con chip M2 non rimpiazzerà il precedente con chip M1. Rimarranno in gamma entrambi, con il primo che in Italia ha prezzi a partire da 1.529 euro e il secondo con listino fissato a 1.229 euro. Il più "anziano" viene proposto in una sola configurazione, cioè quella con 256 GB di spazio di archiviazione, CPU a 8 core e GPU a 7 core, mentre MacBook Air M2 ha una seconda configurazione da 1.879 euro con 512 GB di archiviazione e GPU a 10 core.


Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Bpm power a 564 euro oppure da eBay a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche