Sei qui

Lineage OS: le novità di dicembre. Android 8.1 Oreo e nuovi device supportati

Lineage OS: le novità di dicembre. Android 8.1 Oreo e nuovi device supportati - image id730009_1 on https://www.zxbyte.com

Il team di sviluppo di LineageOS ha pubblicato un lungo post sul sito ufficiale con tutte le novità introdotte dallo scorso 23 settembre e relative alla questa serie di ROM. Dopo diverse settimane di attesa, si parla di sicurezza, Android 8.1 Oreo, miglioramenti riguardanti applicazioni e interfaccia ed ovviamente gli ultimi device supportati dal team.

Ecco cosa comprende il changelog generale:

  • Riprogettazione completa dell'applicazione dedicata alla registrazione, in base ai feedback rilasciati durante l'estate.
  • Aggiunto un nuovo tile a LiveDisplay.
  • Risolta la vulnerabilità KRACK nelle versioni LineageOS 14.1 e 13.0.
  • Patch di sicurezza aggiornate al mese di novembre 2017 per LineageOS 14.1 e 13.0.
  • Risolto un bug nella schermata di blocco che permetteva di oltrepassarla dalle impostazioni rapide.
  • Il programma di aggiornamento supporta le unificazioni dei dispositivi: quando un dispositivo viene unito ad un altro, l'utente riceverà direttamente gli aggiornamenti senza eseguire manualmente il flash della nuova build.
  • Aggiunto il supporto all'NFC esteso (da abilitare nel dispositivo, su supportato).
  • Aggiunte due nuove opzioni per il controllo del volume tramite gesture.
  • Migliorata l'icona della batteria, adesso la percentuale verrà visualizzata anche in modalità risparmio energetico, quando è impostata l'opzione "Mostra percentuale".
  • L'app Calendario ora mostra l'inizio e la fine della settimana nella visualizzazione settimanale, invece di mostrare il mese e l'anno.
  • Miglioramenti di stabilità all'applicazione Galleria.
  • Aggiunta la possibilità di effettuare chiamate di emergenza senza scheda SIM, nei paesi che lo consentono.
  • Corretti alcuni problemi con il pulsante "Installa", disattivato durante l'installazione di alcuni APK.

Il team si è poi soffermato sulla questione Android Oreo, confermando l'esistenza di un certo numero di build non ufficiali di LineageOS 15.0, basate sulla versione 8.0, che permetteranno di provare alcune funzioni della nuova distribuzione rilasciata recentemente.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 522 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche