Sei qui

LG vuole vendere iPhone in Corea del Sud

LG vuole vendere iPhone in Corea del Sud - image  on https://www.zxbyte.com

LG è in trattativa per vendere i prodotti Apple in Corea del Sud: iPhone in primo luogo, ma anche iPad e Apple Watch. Da concorrente (che fu) a distributore: questo è il processo di trasformazione che l'azienda sudcoreana sta provando ad avviare, per ora solo nel mercato interno, poi si vedrà. È un cambiamento che interviene dopo la decisione, annunciata ad aprile scorso, di uscire definitivamente dal mercato smartphone, quanto meno come azienda che vende in prima persona i suoi prodotti.

L'azienda punta ora a distribuire i dispositivi Apple nella sua rete di punti vendita attivi in Corea del Sud: sono oltre 400 e dispongono di spazi e addetti che, dopo lo stop alla vendita degli smartphone a marchio LG, rischiano di rimanere inutilizzati. L'idea è di realizzare degli shop-in-shop dedicati ai prodotti della casa di Cupertino. Si valuta anche di destinare alla gestione di questi spazi personale di vendita direttamente assunto da Apple oppure precedentemente reclutato da LG.

Manca ancora una decisione definitiva, anche perché ci sono alcuni nodi da sciogliere: il primo riguarda la tipologia di prodotti ospitati negli store LG: Apple vorrebbe che comprendessero anche i MacBook e gli iMac, mentre LG avrebbe rifiutato perché i portatili della Mela entrerebbero in competizione con i suoi Gram. LG non sarebbe nemmeno disposta ad offrire un servizio di assistenza e riparazione di questi prodotti. Un dirigente di LG ha dichiarato: Nulla è stato ancora deciso, stiamo valutando tutte le possibilità.


Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da Kasigra a 699 euro oppure da ePrice a 756 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche