Sei qui

iPhone XR: iOS 12.1.2 espande ulteriormente il supporto all’Haptic Touch

iPhone XR: iOS 12.1.2 espande ulteriormente il supporto all'Haptic Touch - image  on https://www.zxbyte.com

iPhone XR è il primo iPhone di fascia alta ad aver abbandonato il 3D Touch in favore dell'Haptic Touch, un sistema che sfrutta l'Haptic Engine per offrire un feedback tattile molto simile a quello della pressione di un tasto reale.

Con il rilascio della prima beta di iOS 12.1.2 – avvenuto nel corso della serata di ieri – Apple ha continuato ad espandere il supporto a questa funzionalità, permettendole di rappresentare una reale alternativa al 3D Touch in quasi ogni contesto. L'ultima novità riguarda l'inclusione di un menù che consente di modificare la durata della pressione necessaria ad attivare le funzioni Haptic Touch.

Si tratta di un menù molto simile a quello che consente agli altri iPhone di regolare l'intensità della pressione del 3D Touch. Al suo interno è presente anche un tasto che consente di provare subito la differenza tra le due opzioni proposte, Veloce e Lento. Allo stato attuale l'Haptic Touch non riesce ad emulare esclusivamente le funzionalità Peek e Pop e l'attivazione delle scorciatoie sulle icone della Home, anche se è probabile che Apple stia lavorando per consentirne l'utilizzo in futuro.

(aggiornamento del 11 December 2018, ore 19:26)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche