Sei qui

iPhone 12: nuovo hardware per Face ID, Lightning a rischio solo nel 2021

iPhone 12: nuovo hardware per Face ID, Lightning a rischio solo nel 2021 - image  on https://www.zxbyte.com

Il 2020 sarà l'anno degli iPhone 12 in casa Apple e ci si aspetta tante novità per la nuova generazione di melafonini che, finalmente, dovrebbero introdurre un design inedito rispetto alle linee guida dettate dall'iPhone X del 2017. Assieme al grande rinnovamento estetico dovrebbe arrivare anche un importante aggiornamento della componentistica interna - come ad esempio un maggior quantitativo di RAM sui modelli Pro - che, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe passare anche attraverso un nuovo hardware dedicato alla gestione del Face ID.

Questo ci viene suggerito dagli analisti di Barclays, i quali però si limitano a menzionare la possibilità che venga adottata una nuova TrueDepth Camera, senza elencare quali saranno le novità introdotte in questa nuova generazione. Ricordiamo che l'hardware dedicato al Face ID non ha ricevuto modifiche sostanziali sin dal momento della sua introduzione su iPhone X.

Nel 2019 abbiamo visto come sia stato leggermente ampliato l'angolo di riconoscimento del volto, tuttavia questo è stato reso possibile dall'inclusione di una fotocamera anteriore dotata di un maggior campo di visione e non da un vero e proprio aggiornamento della TrueDepth Camera, la quale è praticamente invariata da ormai 3 anni.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche


Fatal error: Call to undefined function is_user_logged_in() in /web/htdocs/www.zxbyte.com/home/wp-includes/class-wp-query.php on line 2376