Sei qui

iPad Pro M1, Geekbench conferma: prestazioni in linea con MacBook Air

iPad Pro M1, Geekbench conferma: prestazioni in linea con MacBook Air - image  on https://www.zxbyte.com

La presentazione dei nuovi iPad Pro con SoC Apple M1 ha generato particolare entusiasmo, poiché era difficile prevedere la decisione da parte dell'azienda californiana di adottare la stessa soluzione vista sui MacBook Pro, Air e Mac Mini. Piuttosto si pensava ad una versione depotenziata del chip - si parlava di un A14X Bionic. Il livello di performance di M1 - specialmente se rapportato alla sua efficienza energetica - ha già ampiamente dimostrato come anche i chip non x86 siano ormai pronti per rappresentare un'alternativa credibile e - in diversi casi - desiderabile.

L'arrivo dello stesso SoC anche su iPad Pro è stato dunque accolto con stupore: il SoC alla base degli iPad Pro del 2021 è esattamente lo stesso presente negli altri prodotti lanciati negli scorsi mesi e un'ulteriore conferma ci arriva dai benchmark che sono cominciati ad apparire su Geekbench.

I primi test parlano chiaro: con 1.720 punti in single core e 7.280 punti in multi core, i valori ottenuti da iPad 13,9 e 13,11 (i numeri modello dei nuovi tablet) sono esattamente in linea con i 1.700/7.300 punti di media ottenuti da MacBook Air con M1. Per quanto riguarda il confronto con l'iPad Pro 2020 - equipaggiato con A12Z Bionic -, parliamo di un incremento di oltre il 50% sia in single core che multi core, visto che la scorsa generazione si ferma a 1.121 e 4.656 punti rispettivamente.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche