Sei qui

Il display del vostro notebook non vi basta? Expanscape Aurora A7 ne ha ben sette

Definire bizzarro il progetto di Expanscape probabilmente non è azzardato, tuttavia l'azienda londinese merita sicuramente un plauso per aver portato avanti la realizzazione di quello che, estetica a parte, dovrebbe essere la soluzione ideale per i professionisti (quali andrebbe chiarito ovviamente) che fanno del multitasking spinto il loro pane quotidiano. Expanscape Aurora A7 è infatti il primo notebook - nel senso "portatile" del termine - ad essere equipaggiato con ben 7 display, una soluzione come detto alquanto anomala che senza dubbio finora non si era mai vista prima.

L'azienda, che propone anche una variante a 5 monitor (Aurora A5), sta lavorando allo sviluppo del primo prototipo ormai da diverso tempo, nell'ultimo periodo però ha fatto ulteriori passi in avanti che si concretizzano con i primi dettagli sul prezzo delle diverse varianti del prodotto, a quanto pare già molto richiesto nonostante il prezzo esorbitante che ora vedremo.

Come detto in apertura, nella variante più spinta Aurora A7 è equipaggiato con 7 monitor: quattro monitor da 4K da 17,3 pollici, due da 9,7 pollici a 1536p e un piccolo display touch da 7 pollici (non su tutte le versioni). Inutile dire che l' hardware è configurabile e nel corso degli ultimi mesi diverse piattaforme sono state inserite nella lista supporto, tuttavia la versione base utilizza sostanzialmente hardware di livello desktop con processore Intel Core i9-9900K/Core i9-10900K o, in alternativa un Ryzen 9 3950X (e similari).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche