Sei qui

HTC: smartphone 5G in arrivo nel Q1 2020 (quanto meno a Taiwan)

HTC continuerà ad espandere la sua gamma di smartphone nel corso dei prossimi mesi, senza trascurare l'emergente settore del 5G. Le informazioni provengono direttamente da Darren Chen, responsabile della divisione taiwanese di HTC, che ha recentemente confermato la notizia ai media asiatici. Lo smartphone 5G arriverà nel primo trimestre del 2020, preceduto da un ampliamento del portfolio dei terminali 4G entro fine anno.

E' corretto rilevare che i progetti confermati da Chen si riferiscono alla politica commerciale delineata per il mercato interno dell'azienda, mentre resta da definire la strategia a livello internazionale, dopo i bruschi contraccolpi sostenuti in Europa – si pensi allo stop alla vendita dei terminali nel mercato britannico – e il costante calo delle vendite riportato più in generale in occidente – conti in rosso anche ad agosto.

Il dirigente ha aggiunto che anche in relazione al mercato di Taiwan – che ha sempre premiato HTC per ovvie ragioni – l'azienda seguirà una strategia prudenziale. Gli smartphone 5G restano al momento un prodotto di nicchia e costoso mentre, secondo le stime della società, il 60% del mercato smartphone taiwanese è rappresentato da prodotti commercializzati ad un prezzo di circa 10.000 TWD (circa 290 euro al cambio). E' quindi nel settore dei dispositivi di fascia media che l'azienda concentrerà buona parte dei suoi sforzi.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche