Sei qui

Google TV, inizia la distribuzione dei preferiti per i canali Live

Google TV, inizia la distribuzione dei preferiti per i canali Live - image  on https://www.zxbyte.com

Su Google TV arrivano i preferiti nella sezione "Live" dell'interfaccia: la distribuzione della funzionalità è iniziata nelle scorse ore, e stando a quanto hanno dichiarato i portavoce della società a 9to5google ci metterà tutto il mese ad arrivare a qualsiasi dispositivo compatibile. La novità permetterà agli utenti di organizzare i canali in base a ciò che vogliono effettivamente vedere. La modifica avrà anche alcune implicazioni più profonde: in particolare, si potranno "mescolare" i canali provenienti da servizi diversi, a differenza di quanto accade al momento in cui sono raggruppati e ben divisi .

Come è facile intuire, per inserire un canale nei preferiti basterà attivare la classica icona a forma di stellina: per farlo è necessario posizionare il proprio telecomando sul nome del canale nella visualizzazione guida TV e premere il pulsante OK. Naturalmente premendo il nome di un canale preferito questo verrà rimosso. Sempre come mostra lo screenshot qui di seguito, ci sarà il modo di attivare una visualizzazione "solo preferiti" che filtrerà tutto il resto (non è chiaro se il sistema operativo si ricorderà la visualizzazione impostata di volta in volta o se bisognerà intervenire manualmente ogni volta).

In questa fase ci sono conferme solo per Google TV, e non per Android TV. Google TV è ancora decisamente poco diffuso, e la strategia di Mountain View di continuare a portare avanti due sistemi operativi per televisori molto simili tra loro (diciamo che l'uno è una mera variante dell'altro, almeno per adesso) rimane poco semplice da comprendere. Chromecast di nuova generazione a parte, c'è giusto una manciata di televisori Sony e TCL, mentre altri produttori continuano a rilasciare TV e set-top box basati su Android TV.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche