Sei qui

Google Stadia: controller compatibile in wireless con PC e smartphone nel 2020

Google Stadia: controller compatibile in wireless con PC e smartphone nel 2020 - image  on https://www.zxbyte.com

Il controller di Google Stadia, esclusivo della Premier Edition del servizio di gaming in streaming (che abbiamo provato in anteprima a metà novembre), è utilizzabile in wireless solo in combinazione con Chromecast Ultra su TV. Circa un mese fa Google, nel subreddit dedicato (ne abbiamo parlato QUI, dove trovate tutti i dettagli per l'approfondimento), aveva rassicurato la community a proposito dell'imminente arrivo del supporto relativo allo Stadia Controller per smartphone, tablet e PC. Attualmente, la pagina ufficiale di Stadia menziona il supporto in arrivo, sì, ma in un indefinito 2020.

Al momento, dunque, Chromecast Ultra è l'unico dispositivo che offre il supporto wireless al joystick di Google, mentre in tutti gli altri casi sarà comunque possibile utilizzarlo, ma solo tramite USB-C. Va ricordato che Stadia, attualmente, permette tuttavia di utilizzare controller wireless di terze parti per giocare su PC, come quelli di Microsoft Xbox, Sony Playstation e Nintendo Switch. Inoltre, per quanto riguarda il fronte smartphone, Stadia risulta al momento disponibile solo sui Pixel: ma per chi fosse curioso di provarlo pur non possedendo uno smartphone Google, qualche giorno fa vi abbiamo parlato di un modo per aggirare questa limitazione.

Un'altra funzione su cui Google sta lavorando, com'è possibile evincere dalla pagina di supporto riportata qui sopra, è l'attivazione dell'Assistente Google tramite il tasto dedicato presente sul controller. Una volta che questa opzione verrà implementata, sarà sufficiente una semplice pressione per interagire con l'Assistente Google, porgli domande, richiedere assistenza o semplicemente lanciare un gioco della libreria. Anche in questo caso, inizialmente, la funzione sarà disponibile solo tramite Chromecast Ultra.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche