Sei qui

Google, i riflessi della sentenza UE: le app preinstallate costeranno fino a 40$

Google, i riflessi della sentenza UE: le app preinstallate costeranno fino a 40$ - image  on https://www.zxbyte.com

La multa inflitta a Google da parte della Commissione Europea stravolgerà a breve il mercato degli smartphone: per evitare ulteriori sanzioni, infatti, l’azienda di Mountain View ha deciso di offrire le GApps con licenze a pagamento e diversi bundle e, secondo un report pubblicato oggi da The Verge, il cambiamento avrà un impatto in termini economici sui produttori di smartphone e, di conseguenza, sui consumatori.

Per installare Google Mobile Services sui dispositivi Android, infatti, si pagherà nei Paesi dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo un extra-costo che potrà arrivare in alcuni casi fino a 40 dollari per unità di prodotto. “Fino a” nel senso che a definire l’ammontare esatto incideranno diversi fattori, tra cui la tipologia di smartphone/tablet, la densità di pixel del display e il mercato di riferimento. Resta ad ogni modo valida la data del 29 ottobre 2018, a partire dalla quale tutti gli OEM dovranno seguire la nuova disposizione.

Saranno tre i gruppi di Paesi in cui è stato diviso il mercato europeo: i costi di licenza maggiori si avranno in UK, Svezia, Norvegia, Germania e Olanda. Qui si raggiungerà la soglia dei 40 dollari per prodotto qualora lo smartphone abbia una densità di pixel pari o superiore a 500ppi. Secondo i dati raccolti da The Verge, questo dovrebbe essere il “listino”:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche