Sei qui

Google, diamo uno sguardo al primo store fisico aperto oggi a New York

Google, diamo uno sguardo al primo store fisico aperto oggi a New York - image  on https://www.zxbyte.com

Google - come preannunciato - ha aperto oggi a New York le porte del suo primo negozio fisico permanente (non temporaneo come quelli degli scorsi anni) in cui i clienti possono "toccare con mano" e provare tutti i suoi prodotti hardware, dai Pixel e i prodotti Nest ai dispositivi indossabili Fitbit e Pixelbook, oltre a tutti i suoi servizi. Lo store sorge nel quartiere Chelsea, non lontano dal campus Google Hudson Squares in cui la società di Mountain View ha investito circa un miliardo di dollari nel 2018 per la sua realizzazione.

Per celebrare questa apertura, Google ha pubblicato un video ed alcune immagini degli interni dello Store di Chelsea che mostrano anche il suo impegno per quanto riguarda la sostenibilità su cui è stata incentrata la scelta dei materiali utilizzati, dei mobili e degli arredi.

L'impiallacciatura delle pareti è realizzata con un morbido legno di noce americano di provenienza responsabile, ogni dispositivo di illuminazione è efficiente dal punto di vista energetico e i nostri mobili personalizzati, realizzati in sughero e legno, sono stati creati da un artigiano locale di Greenpoint, Brooklyn.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche