Sei qui

Files di Google: l’ultima beta introduce la modalità scura

Files di Google: l'ultima beta introduce la modalità scura - image  on https://www.zxbyte.com

Files di Google, il file manager sviluppato direttamente dalla casa di Mountain View, ha iniziato da poco a ricevere la modalità scura, a partire dall'ultima versione beta disponibile. Come per molte altre applicazioni Google - Keep e Calendar tra le ultime - anche questa si sta aggiornando in preparazione al tema nativo di Android Q.

Come potete vedere dagli screenshot riportati a seguire, l'interfaccia più scura occupa quasi tutte le sezioni dell'applicazione, ad eccezione dei tre pulsanti principali - Clean, Browser e Share - che rimangono dello stesso colore azzurro, presente anche nella versione originale.

Una volta ricevuta l'attivazione della modalità scura attraverso un aggiornamento lato server gestito direttamente da Google, la nuova funzionalità potrà essere abilitata dal menù impostazioni, anche per la beta che trovate nel link a seguire. Per quanto riguarda l'applicazione nel Play Store, potrebbe essere questione di poco, prima di vederla comparire in versione stabile.


Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche