Sei qui

Editoriale | Google Pixel 3: così voi pensate di sapere…

Perdonatemi il titolo ma sono voluto partire volutamente parafrasando la frase di Google pubblicata ieri a corredo di un video che, citando diversi youtuber internazionali, aveva l’intento di creare un forte hype per la presentazione di ieri cercando di dire, o meglio non dire, che forse qualcosa non era stato ancora svelato e che altro sarebbe stato annunciato.

Un’interpretazione che poteva essere vista come una forzatura ma che in realtà, guardando il video, non sembrava poter avere altra lettura se non quella che qualcosa di inaspettato sarebbe arrivato.

Leggi anche