Sei qui

Computex 2021 ostacolato dal virus: niente eventi fisici, tutto virtuale

Computex 2021 ostacolato dal virus: niente eventi fisici, tutto virtuale - image  on https://www.zxbyte.com

Anno nuovo, stessa storia: l'auspicato ritorno alla normalità dopo che la pandemia ha travolto il mondo non si è concretizzato. Anche gli organizzatori del Computex devono arrendersi all'evidenza dei fatti e prendere atto che non è ancora possibile pensare di gestire eventi in presenza ai quali partecipano migliaia di persone. Con una nota diffusa nelle scorse ore gli organizzatori comunicano la cancellazione di tutti gli eventi fisici dell'edizione 2021 del Computex e illustrano una serie di soluzioni alternative, tutte virtuali, per continuare a mantenere i rapporti con le aziende che nelle passate edizioni hanno trovato nella fiera di Taiwan un'importante vetrina per avere visibilità a livello internazionale.

Dopo aver ricordato che ogni anno partecipano all'evento circa 40.000 visitatori, provenienti da 170 Paesi, gli organizzatori sottolineano che importanti Paesi partner, come gli Stati Uniti, il Giappone, la Corea del Sud e la Cina, sono ancora duramente colpiti dalla pandemia; ci sono restrizioni sui voli internazionali, misure sanitarie da rispettare, e l'esigenza di tutelare i partecipanti contro i contagi che potrebbero amplificarsi in un evento così affollato; insomma lo stesso scenario che ha portato altre importanti realtà del settore tech a decidere di privilegiare le presentazioni di prodotti con eventi virtuali.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche