Sei qui

BlueStacks 5 (beta) disponibile: la nuova versione consuma il 40% di RAM in meno

BlueStacks 5 (beta) disponibile: la nuova versione consuma il 40% di RAM in meno - image  on https://www.zxbyte.com

BlueStacks si aggiorna alla versione 5.0 (al momento in versione beta) e porta con sé delle novità molto interessanti. Per chi non lo conoscesse, si tratta del più famoso emulatore Android per PC Windows e macOS, grazie al quale è possibile fruire di giochi e applicazioni pensate per il mondo smartphone/tablet anche da una piattaforma desktop (MSI, ad esempio, integra un suo derivato in App Player).

La beta della nuova versione 5.0 è già scaricabile dal sito ufficiale nella sola versione Windows, in modo da poterla provare prima del lancio ufficiale. Tra le novità più importanti troviamo un netto abbattimento del consumo di memoria RAM di ogni singola app (-40% rispetto alla versione 4), una UI migliorata e ottimizzata, la possibilità di bloccare il frame rate sincronizzandolo con quello dello schermo, una nuova gestione del multitasking che ottimizza le risorse a disposizione in maniera più efficace, e il miglioramento alla stabilità nelle lunghe sessioni di gioco.

Tutte le novità sono state rese possibili grazie alla completa riscrittura del codice dell'applicazione, quindi il salto rispetto alla versione 4 è notevole e non si limita ad un minor update. Nel corso della sua lunga esistenza, BlueStacks ha totalizzato oltre 1 miliardo di download e può contare su oltre 500 milioni di utenti che sfruttano la piattaforma per eseguire applicazioni e giochi Android su Windows e macOS. Per scaricare il client beta e saperne di più, vi invitiamo a consultare il link in Fonte, mentre poco sotto trovate il video di lancio che riassume le novità principali.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 457 euro oppure da ePrice a 505 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche