Sei qui

Apple Watch Series 7: invariati processore e (per fortuna) compatibilità con i cinturini

Apple Watch Series 7: invariati processore e (per fortuna) compatibilità con i cinturini - image  on https://www.zxbyte.com

Apple Watch Series 7 è stata una delle novità presentata ieri in occasione dell'evento California Streaming. Probabilmente non ha rappresentato l'aggiornamento che tutti aspettavano sull'onda di una scia di rumor che andavano nella direzione di un importante cambiamento del design, ma comunque tra display più ampio e migliorato, nuovi accorgimenti per migliorare la costruzione, e modalità di ricarica della batterie affinate, le novità non sono mancate. C'è un aspetto che però Apple non ha trattato in sede di presentazione, né successivamente con la diffusione del materiale stampa: il processore integrato nel nuovo smartwatch.

LA CPU NON CAMBIA

La ragione è semplice: il cuore della piattaforma hardware sembra a essere a tutti gli effetti invariato rispetto a quello che muove Watch Series 6. A svelare gli interessanti dettagli è una fonte attendibile: lo sviluppatore Steve Troughton-Smith, basandosi sui dati contenuti nell'ultima versione di Xcode, ha concluso che sia Apple Watch Series 7, sia il Series 6 integrano la stessa CPU t8301. In attesa di ulteriori riscontri su eventuali ulteriori modifiche al SIP (System-In-Package) del nuovo modello, gli indizi vanno nella direzione di un processore che non ha subito rilevanti cambiamenti rispetto al modello dello scorso anno.

Leggi anche