Sei qui

Apple trattò con Canoo per lo sviluppo della sua auto elettrica

Apple trattò con Canoo per lo sviluppo della sua auto elettrica - image  on https://www.zxbyte.com

Per moltissimi mesi non ci sono state particolari indiscrezioni sul progetto Apple Car. Di recente, invece, stanno arrivando diversi rapporti che aggiungono tanti dettagli sul lavoro che ha portato avanti silenziosamente Cupertino in tutto questo tempo nello sviluppo della sua auto elettrica a guida autonoma. Adesso, arriva un nuovo rapporto esclusivo di The Verge che racconta che Apple nella prima metà del 2020 aveva avviato alcune trattative con la startup Canoo che è specializzata proprio nel settore dei veicoli a batteria.

Secondo quanto riporta la fonte, si sarebbe discusso di varie opzioni che vanno dall'investimento all'acquisizione. Apple, dunque, è stata molto vicina ad investire in questa startup ma alla fine le trattative si sono interrotte. Quello che interessava a Cupertino era la piattaforma modulare che Canoo ha sviluppato per i veicoli elettrici che è stata progettata per permettere la massima flessibilità nella progettazione delle autovetture.

Alla fine, la startup si è fusa con Hennessy Capital Acquisition Corp. IV, raccogliendo 300 milioni di dollari per finanziare la produzione del minivan Canoo e per portare avanti lo sviluppo di altri progetti. Sul rapporto, Apple non si è espressa mentre Canoo ha fatto sapere che non intende rilasciare alcuna dichiarazione al riguardo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche