Sei qui

Apple studia una custodia per iPhone che cambia consistenza per assorbire l’urto

Apple studia una custodia per iPhone che cambia consistenza per assorbire l'urto - image  on https://www.zxbyte.com

Passiamo tanto tempo a decidere il colore del nostro smartphone, ma c'è una scelta più importante: quella della cover. Perché per proteggere il nostro investimento vorremo sicuramente comprare una custodia, e alla fine è quella che vedremo per tutto il tempo. E qui nasce il dilemma: puntare su un bumper minimale e con una plastica piacevole al tatto, o su un'opzione più solida rinunciando a un po' di estetica per una maggiore sicurezza?

Apple, a quanto pare, sta pensando ad una nuova cover - e non parliamo di un semplice rinnovamento delle colorazioni - una soluzione futuristica che potrebbe risolvere il problema: una cover in grado di cambiare consistenza quando rileva una caduta, indurendosi per assorbire meglio l'urto. Il brevetto registrato dall'USPTO proprio oggi, 15 settembre, si intitola "Materiali elettromeccanici attivi per la protezione dei dispositivi elettronici portatili".

Si parla di una custodia, è chiaro, ma la domanda è: cosa sarebbero questi "materiali elettromeccanici attivi"?


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche