Sei qui

Apple, nel brevetto c’è il touch su MacBook. Così potrà estendere il display di iPhone

Apple, nel brevetto c'è il touch su MacBook. Così potrà estendere il display di iPhone - image  on https://www.zxbyte.com

In un brevetto depositato all'USPTO (chi volesse consultarlo integralmente, può farlo al link in FONTE), Apple descrive nel dettaglio una nuova modalità di interazione tra iPhone e MacBook (in realtà, i dispositivi coinvolti sembrano comprendere l'intero ecosistema Apple, e possono essere anche più di due: ma le illustrazioni si concentrano in particolare su questo scenario).

Il documento include anche un riferimento esplicito al touchscreen integrato nel laptop (che intanto con i prossimi aggiornamenti dovrebbe ricevere una Modalità Pro che permetterà all'utente di decidere quando aumentare le prestazioni a scapito dell'autonomia).

Ma procediamo con ordine: sembra infatti che a Cupertino abbiano studiato un modo per consentire ai contenuti presenti su iPhone di essere visualizzati ed espansi sul MacBook. Come? Le illustrazioni non lasciano spazio a dubbi: sarà sufficiente porre lo smartphone a contatto con lo schermo del portatile, e sia i contenuti che l'interfaccia andranno a disporsi di conseguenza, quasi travasandosi, fondendo le due superfici e creando una continuità di informazione tra i due dispositivi.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da emarevolution.it a 640 euro oppure da Amazon a 704 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche


Fatal error: Call to undefined function get_userdata() in /web/htdocs/www.zxbyte.com/home/wp-content/plugins/feedwordpress/syndicatedpost.class.php on line 2212