Sei qui

Apple, la versione Pro dello Studio Display da 27″ sarebbe slittata a ottobre

Apple, la versione Pro dello Studio Display da 27

Il lockdown dovuto alla pandemia che ha interessato Shanghai nelle ultime settimane avrebbe causato dei ritardi alla produzione del presunto Studio Display Pro, il nuovo display da 27 pollici con tecnologia mini-LED che Apple starebbe sviluppando ed il cui annuncio, dopo le previsioni iniziali che puntavano a giugno, presumibilmente nel corso della WWDC, sarebbe ora previsto per il prossimo ottobre.

Queste indiscrezioni arrivano da Ross Young, analista e CEO della Display Supply Chain Consultants, secondo cui il fornitore principale di Apple, Quanta Computer, vista la situazione ancora difficile, avrebbe deciso di spostare la produzione in un altro stabilimento con un conseguente ritardo dovuto anche all'adeguamento della catena produttiva.

Stando ai rumors circolati finora, lo Studio Display Pro si andrebbe ad affiancare allo Studio Display rimpiazzando in catalogo il Pro Display XDR rispetto a cui offrirebbe il doppio del numero di zone e sette volte il numero di LED. La retroilluminazione mini-LED consentirebbe la presenza della tecnologia ProMotion che offre una frequenza di aggiornamento variabile fino a 120 Hz.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche