Sei qui

Apple investe su AR e VR: è ufficiale l’acquisizione di NextVR

Apple continua a investire fortemente sul settore VR e - in particolare - AR, come ci testimonia il lancio di iPad Pro 2020 dotato di LiDAR. Ovviamente non è sufficiente proporre nuovo hardware, visto che il successo delle piattaforme AR passa soprattutto attraverso del software di buona qualità.

Per rafforzare ulteriormente la sua presenza in questo campo, Apple ha portato a termine un'acquisizione molto importante. Si tratta di NextVR, una compagnia di cui vi abbiamo parlato diversi anni fa specializzata nella trasmissione in streaming di eventi AR e VR, ma non solo.

Il software realizzato da NextVR è al momento supportato da dispositivi come il PlayStation VR, i visori di Oculus, HTC, Microsoft e Lenovo. Secondo le indiscrezioni, la società sarebbe stata acquisita per ben 100 milioni di dollari ed è probabile che il team di ingegneri venga trasferito a Cupertino, in modo da lavorare a più stretto contatto con Apple. Chissà che non venga coinvolto direttamente nello sviluppo dei tanto chiacchierati occhiali AR.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche