Sei qui

Apple dovrà pagare 31 milioni di dollari a Qualcomm per aver violato alcuni brevetti

Apple dovrà pagare 31 milioni di dollari a Qualcomm per aver violato alcuni brevetti - image  on https://www.zxbyte.com

31 milioni di dollari. É questa la cifra che Apple dovrà versare nelle casse di Qualcomm per avere infranto tre brevetti. La decisione è stata presa all'unanimità da una giuria presieduta dal giudice distrettuale americano Dana Sabraw. Una decisone che potrebbe avere ripercussioni anche su altre dispute legali in essere tra le due società.

La cifra di 31 milioni di dollari si basa sulle stime delle vendite di iPhone tra luglio del 2017 e lo scorso autunno con una commissione di 1,40 dollari per ogni device che ha violato i brevetti.

Ovviamente si tratta di una cifra decisamente irrilevante per una società come Apple ma segna una vittoria molto importante per Qualcomm. Questo verdetto, infatti, getta le basi per un'altra disputa legale molto attesa tra le due società che si terrà il mese prossimo a San Diego.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche