Sei qui

Apple AirTags e Dov’è per accessori terzi: come accedere al menù nascosto da Safari

Apple AirTags e Dov'è per accessori terzi: come accedere al menù nascosto da Safari - image  on https://www.zxbyte.com

Gli AirTags di Apple e l'apertura dell'app "Dov'è" anche ad accessori compatibili realizzati da società di terze parti potrebbe essere ormai imminente come dimostra il fatto che l'interfaccia di configurazione è già presente nelle ultime beta di iOS, iPadOS e macOS. Per visualizzarla basta semplicemente incollare in Safari la url "findmy://items".

A "scovare" questa procedura è stato uno sviluppatore che l'ha condivisa tramite Twitter. Su macOS, una volta inviato il comando, si aprirà l'app Dov'è che mostrerà solo una scheda "Ulteriori informazioni" che, a sua volta, aprirà una landing page ancora non attiva.

Su iOS e iPadOS, una volta aperta l'app Dov'è, ci si troverà direttamente in una sezione dedicata agli Accessori. Da qui si potrà scegliere se aggiungere o identificare un accessorio avviando le relative ricerche. Nel primo caso sarà necessario seguire "le istruzioni fornite dal produttore per rendere visibile l'accessorio". Con la seconda opzione, invece, partirà la ricerca e sarà possibile "scoprire ulteriori informazioni o vedere se il proprietario ha lasciato un messaggio". Ovviamente, in entrambi i casi le ricerche non porteranno a risultati.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche