Sei qui

APACER e Zadak annunciano i primi SSD consumer PCI-E 5.0 da 13 GB/s

APACER e Zadak annunciano i primi SSD consumer PCI-E 5.0 da 13 GB/s - image  on https://www.zxbyte.com

L'annuncio di ieri da parte di AMD relativo alla tanto attesa piattaforma desktop AM5 con supporto DDR5 e PCI-E 5.0 ha definitivamente sdoganato lo standard PCI-E 5.0 che finora era appannaggio di Intel e dei sistemi desktop Alder Lake-S. Premettendo che le soluzioni Zen4 non arriveranno prima dell'autunno, AMD ha comunque dichiarato di essere al lavoro con diversi partner per offrire da subito un solido supporto per le unità di storage di nuova generazione, tra questi partner c'è Phison che, come sicuramente ricorderete, aveva già svelato i primi controller PCI-E 5.0 già all'ultimo CES di Las Vegas.

Anche se non definitivamente confermato, la soluzione Phison E26 potrebbe essere alla base dei primi SSD consumer PCI-E 5.0 annunciati da APACER in queste ore: si tratta nel dettaglio di APACER AS2280F5 e di Zadak TWSG5. Le due unità sposano il formato M.2 2280 con interfaccia PCI-E 5.0 x4, praticamente identici per quanto riguarda le specifiche tecniche (almeno quelle rese note) e capaci di garantire prestazioni in lettura-scrittura sequenziale nell'ordine dei 13-12 GB/s.

Come anticipato, APACER non ha fornito dati sulla tipologia di controller o di NAND, entrambi arrivano con dissipatore in alluminio (o grafene per Zadak) e sono coperti da 5 anni di garanzia. Nessun dettaglio sui possibili prezzi, tantomeno sulla data di rilascio sul mercato che, a questo punto, possiamo collocare senza problemi in autunno.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche