Sei qui

Android Auto quest’estate cambia volto: Material You e Split Screen per tutti

Android Auto quest'estate cambia volto: Material You e Split Screen per tutti - image  on https://www.zxbyte.com

Nel corso della conferenza annuale I/O 2022, Google ha finalmente concretizzato il tanto atteso restyling di Android Auto di cui si parla ormai da qualche mese. Noto con il nome in codice Coolwalk, si basa su un punto chiave: la capacità dell'interfaccia di adattarsi alle dimensioni di qualsiasi schermo di auto - un dettaglio cruciale in un periodo in cui i produttori hanno iniziato a implementare soluzioni sempre più coraggiose e particolari. Coolwalk è organizzato in tre schede fondamentali:

  • La principale e più larga è dedicata a mappe e navigazione. Ci sono controlli per lo zoom, collegamenti rapidi a destinazioni comuni come casa o posto di lavoro e naturalmente una casella di ricerca.
  • La secondaria è molto più piccola della principale ma leggermente più grande della terza, ed è dedicata alla multimedialità. Ci sono controlli per la riproduzione di musica, podcast e così via.
  • La terziaria fa da "jolly": mostra informazioni di vario tipo, dall'orologio ad aggiornamenti sul traffico o meteo, che variano in base al contesto e al momento. Interessanti in particolare i tempi di percorrenza per la destinazione attuale con possibilità di condividerli rapidamente con i propri contatti.

Alle tre schede si aggiunge una barra di stato con alcuni comandi rapidi (tra cui quello per aprire l'app drawer), l'indicatore della batteria e del segnale dello smartphone. Non manca infine un sistema di notifiche flottanti per messaggi in arrivo, chiamate e via dicendo. La peculiarità di queste finestre è che, come dicevamo, cambiano automaticamente posizione e dimensioni in base alle dimensioni e alle proporzioni dello schermo su cui viene eseguito; e questo avverrà anche sui display più piccoli, per esempio da 5 e 6", su cui finora la comodità dello split-screen era preclusa. Impostazione a parte, si nota naturalmente la diffusione del linguaggio stilistico Material You in ogni parte dell'UI, dall'orologio ai pulsanti.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche