Sei qui

Android 11 R potrebbe non spegnere il Bluetooth in modalità aereo

Android 11 R potrebbe includere una piccola ma significativa novità nella logica di attivazione della modalità aereo, che finalmente non disattiverà più anche la radio Bluetooth. L'hanno scoperto i ragazzi di xda-developers, frugando nel codice sorgente del sistema operativo. A quanto pare, Google intende fare le cose come si deve - vale a dire che il Bluetooth non sarà disattivato quando il sistema rileverà la connessione di auricolari o apparecchi acustici senza fili.

La modifica è sostanzialmente il frutto dei tempi che cambiano. Da un lato, il motivo principale che ha portato alla nascita della modalità aereo tanti anni fa - e cioè il fatto che i cellulari potevano causare pericolose interferenze ai sistemi di navigazione di bordo degli aeroplani - è stato in larga parte risolto, tanto che negli ultimi anni le restrizioni sull'uso dei dispositivi elettronici a bordo si sono rilassate moltissimo, anche se non tutti sono entusiasti; dall'altro, sempre più consumatori fanno ricorso alle cuffie senza fili - vuoi perché molti modelli di smartphone popolari, primi fra tutti gli Apple iPhone, non hanno più il jack, vuoi perché le soluzioni true wireless offrono finalmente il giusto equilibrio tra funzionalità e praticità d'uso da spingere la massa a fare il passo avanti (e anche qui la vera protagonista di questa rivoluzione è Apple, con i suoi AirPods).

Android 11 R arriverà probabilmente sui Pixel tra una decina di mesi, ma i lavori sono già iniziati da qualche tempo. È chiaramente troppo presto per affermare con certezza che la modifica alla modalità aereo verrà effettivamente ufficializzata, ma diciamo che sarebbe ora.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche