Sei qui

Anche Apple punta ad un futuro senza notch. Un brevetto lo conferma

Anche Apple punta ad un futuro senza notch. Un brevetto lo conferma - image  on https://www.zxbyte.com

Quando Apple ha annunciato iPhone X lo scorso anno aveva lasciato intendere che il notch non fosse altro che una soluzione temporanea ad un problema ad oggi ancora insormontabile: nascondere tutti i componenti necessari ad ospitare una fotocamera frontale, sensori di luminosità, prossimità e la TrueDepth Camera al di sotto del display.

Il notch non è qui per restare e la casa di Cupertino – così come Samsung – sta già lavorando ad un modo che le permetta di superarlo e di guardare ad un futuro in cui iPhone possa adottare un display che ricopra la totalità della superficie frontale dello smartphone. La soluzione esplorata da un nuovo brevetto Apple sembra suggerire la possibilità di praticare dei fori sul pannello OLED, al fine di installare i sensori necessari al di sotto dello schermo.

In questo modo non sarebbe necessario adottare un notch – decisamente più ingombrante – anche se questo significherebbe comunque rinunciare ad una piccola parte di schermo che dovrebbe comunque essere rimossa per lasciar spazio ai sensori. Vi ricordiamo che quanto mostrato è parte di un brevetto, quindi non è detto che questa soluzione giunga effettivamente all'interno di un prodotto commerciale, tuttavia è interessante notare come la casa della Mela morsicata stia esplorando alternative al notch.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche