Sei qui

AMD: Smart Access Memory arriverà su piattaforme Intel e NVIDIA

AMD: Smart Access Memory arriverà su piattaforme Intel e NVIDIA - image  on https://www.zxbyte.com

In un'intervista a PCWord, Scott Herkelman di AMD ha confermato che gli ingegneri dei team Radeon e Ryzen stanno collaborando con Intel e NVIDIA per portare la tecnologia Smart Access Memory sulle piattaforme desktop dei competitor. Nei giorni scorsi NVIDIA aveva già reso noto di essere a lavoro su un'alternativa alla funzionalità proposta da AMD, attualmente disponibile solo sulle Radeon RX 6000 abbinate a processori Ryzen 5000 e schede madri AMD della serie 500. A differenza dell'azienda di Sunnyvale, NVIDIA però aveva parlato di una compatibilità estesa sia a piattaforme AMD che Intel, una caratteristica che a quanto pare AMD ha già deciso di adottare e sulla quale appunto sta lavorando con le due aziende rivali.

Nello specifico, Herkelman dichiara che si sta lavorando per abilitare la funzionalità SAM (Smart Access Memory) su configurazioni che prevedono CPU Intel Core con GPU AMD Radeon RX 6000 e allo stesso tempo CPU Ryzen 5000 con GPU NVIDIA GeForce RTX 30.

Il progetto ovviamente richiederà un certo tempo per lo sviluppo e l'ottimizzazione delle prestazioni, quindi non si tratta di un puro aggiornamento software/driver o di un nuovo Firmware/BIOS che attiva questo tipo di funzionalità.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da Hwonline a 988 euro oppure da ePrice a 1,102 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche