Sei qui

AirTags di Apple, conferme per un possibile arrivo a marzo con i nuovi iPad Pro

Gli AirTag di Apple potrebbero essere lanciati il prossimo marzo. Indiscrezioni in tal senso erano già arrivate nelle scorse settimane Ming-Chi Kuo, affidabile analista della TF Securities, e vengono oggi ulteriormente confermate da Jon Prosser, che può essere considerata una fonte mediamente attendibile ma che in passato è comunque riuscito ad anticipare diverse informazioni per quanto riguarda Apple.

Secondo Prosser, questa volta non dovrebbero esserci "ulteriori ritardi" per quanto riguarda l'arrivo dei tanto vociferati tracker di cui abbiamo visto anche l'interfaccia che utilizzeranno nell'app Dov'è di iOS, iPadOS e macOS. Gli AirTag, ricordiamo, sono dei piccoli accessori da attaccare a zaino, borse o altro, che potranno essere individuati tramite iPhone, iPad e Mac.

Gli AirTag dovrebbero arrivare con iPad Pro, versione rinnovata del tablet di Apple che potrebbe utilizzare per la prima volta un pannello con tecnologia mini-LED nella sola versione da 12,9 pollici. Non dovrebbe comunque mancare anche una versione da 11 pollici, ancora con pannello IPS.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da mediaworld.it a 449 euro oppure da Amazon a 671 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche