Sei qui

Agent Smith, il malware Android che ha colpito 25 milioni di dispositivi

Agent Smith, il malware Android che ha colpito 25 milioni di dispositivi - image  on https://www.zxbyte.com

Agent Smith identifica un malware recentemente scoperto dai ricercatori di Check Point Research che ha infettato circa 25 milioni di dispostivi Android. Oltre al numero di per sé rilevante delle vittime, è degna di nota anche la tecnica utilizzata dagli hacker per finalizzare l'attacco ed utile l'insegnamento che l'utente finale dovrebbe trarre dalla vicenda.

Agent Smith - omaggio all'omonimo personaggio della trilogia di Matrix (foto in apertura) - può infettare tutti i dispositivi basati su Android 7 e versioni superiori, si nasconde in un'app scaricabile da store non ufficiali e sostituisce in automatico applicazioni installate sullo smartphone con versioni dannose, il tutto all'insaputa dell'utente.

L'app così modificata inizia a mostrare annunci pubblicitari a scopo di lucro. Il malware tuttavia potrebbe però essere utilizzato per raggiungere ulteriori scopi, come ad esempio la sottrazione di informazioni personali - come i dati bancari - o le intercettazioni. La buona notizia è che, al momento, le principali segnalazioni provengono dall'India e da altri Paesi asiatici, ma non mancano casi registrati negli Stati Uniti, in America e nel Regno Unito.


L'unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su Agent Smith, il malware Android che ha colpito 25 milioni di dispositivi - image logo_ebay on https://www.zxbyte.com a 524 euro oppure da ePrice a 647 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche