Xiaomi entra ufficialmente sul mercato africano con Redmi 2 e Mi 4

Xiaomi parte alla conquista dell'Africa, dove, a partire dal mese in corso, avvierà le vendite dei suoi smartphone. La notizia era già circolata durante l'estate e oggi diviene ufficiale, attraverso un comunicato diffuso dalla società stessa.

Sud Africa, Nigeria e Kenya saranno i primi paesi interessati dall'espansione della rete distributiva dei prodotti Xiaomi. Si partiràacon due dei dispositivi più venduti dal produttore, Xiaomi Mi 4 e Xiaomi Redmi 2, venduti rispettivamente a 320 dollari e 160 dollari.

Il gruppo Mobile In Africa Group (MIA) si occuperà della parte logistica; grazie ad una presenza abbastanza capillare in 14 paesi africani sarà il distributore, fornendo servizi di importazione, logistica, marketing ed assistenza.


Design e materiali al top anche per la fascia media? Samsung Galaxy A5, compralo al miglior prezzo da Unieuro a 279 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

 

Comment is closed.