Sei qui

Xiao AI: anche Xiaomi ha il suo assistente vocale (ma solo per la Cina)

Xiao AI: anche Xiaomi ha il suo assistente vocale (ma solo per la Cina) - image  on http://www.zxbyte.com

Xiao AI è il nome dell’assistente vocale sviluppato direttamente da Xiaomi e che gli utenti potranno trovare all’interno del nuovo Mi Mix 2S, smartphone top di gamma annunciato ufficialmente prima di Pasqua dotato di una doppia cam posteriore e della piattaforma mobile Snapdragon 845 di Qualcomm.

Tuttavia, l’assistente è stato implementato solamente per il mercato cinese - almeno per il momento - ed è focalizzato sulla possibilità di accedere tramite comandi vocali a diverse funzionalità, alla pari dei più rodati Google Assistant e Siri, con un “occhio di riguardo” verso le app dedicate al mercato interno come WeChat.

Xiao AI potrà essere utilizzato anche su altri smartphone Xiaomi: basterà infatti aggiornare il dispositivo alla più recente versione cinese di MIUI per accedere al nuovo assistente vocale. A noi europei (e in generale a tutti gli utenti al di fuori della Cina) non resta altro che dare un’occhiata a come funziona attraverso il video pubblicato da Xiaomi sul proprio canale YouTube. Chissà che in futuro il produttore asiatico non intenda estenderne le potenzialità introducendo anche la lingua inglese.


Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 559 euro oppure da Amazon a 605 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Leggi anche