Sei qui

“Adobe Flash Player” è obsoleto | Virus | truffa

Torniamo a parlare di virus e truffe amici lettori. Oggi lo facciamo parlando di un possibile messaggio popup che si potrebbe presentare a video mentre state navigando su internet tramite il vostro browser (Chrome, internet explorer, Edge, FireFox etc). Questo messaggio vi avvisa che Adobe Flash Player è obsoleto e che quindi bisogna installare l’aggiornamento. Ma qualcosa di vero c’è, il fatto che flash è veramente oramai obsoleto sui PC. Ma questa è un’altra storia ed un altro argomento. Ora concentriamoci sui possibili problemi che potrebbero capitare se si da seguito al messaggio e si installa questo aggiornamento! “Adobe Flash Player”

Leggi

Come difendersi dagli attacchi phishing più comuni

Il phishing sia uno dei tentativi di attacco informatico più comune non è di certo una novità. Di messaggi di posta “fuorvianti” e truffaldini ne riceviamo a decine ogni giorno: nella gran parte dei casi restano confinati nella cartella spam, ma potrebbe accadere che i filtri antispam falliscano nell’analisi. Anche la più piccola delle esitazioni, infatti, potrebbe consentire ai criminali […]

Leggi

Sono in vendita i dati rubati su Facebook: hackerati 50 milioni di utenti

Facebook violato, colpiti fino a 50 milioni di utenti Qualche settimana fa è stata diffusa la notizia di un attacco informatico subito dal famoso social network facebook il 25 Settembre scorso. In questo attacco gli hacker che lo hanno eseguito sono entrati in possesso di 50 milioni di account, e questo probabilmente già lo sapete o lo avete sentito. La notizia che vi segnaliamo oggi, invece, è che questi account sono in vendita nel dark web. Si proprio cosi, gli account trafugati dagli hacker circa un mese fa sono in vendita con tanto di username e password. Dati in vendita

Leggi

WordPress: hacker sfruttano una falla, migliaia i siti infettati

Gli hacker hanno preso di mira WordPress. La scorsa settimana la società aveva cercato di porre rimedio a una falla 0-day che metteva a rischio la privacy dei propri utenti. Nonostante questo al momento ancora migliaia di amministratori non hanno aggiornato i loro siti dando in questo modo libero accesso agli hacker. Innanzitutto va specificato che in informatica si definisce 0-day qualsiasi vulnerabilità […]

Leggi

Pubblica amministrazione, siti web a rischio attacco hacker

Stando a un report del CERT-PA, l’organo interno all’Agenzia per l’Italia Digitale che si occupa di analizzare le crisi dovute ad attacchi informatici nel nostro Paese, circa il 67% dei siti della pubblica amministrazione italiana è facilmente hackerabile da un cyber criminale anche poco esperto. La causa di queste falle di sicurezza informatica nella pubblica amministrazione italiana è il mancato aggiornamento […]

Leggi

Il tuo abbonamento McAfee è scaduto | Truffa

Attenzione alle pubblicità ingannevoli che circolano sul web. Anche a me è capitato incrociarne una. Parla di un rinnovo del famoso antivirus realizzato dalla nota casa McAfee, azienda che si occupa di sicurezza informatica che ha sede a Santa Clara, California, fondata da John McAfee. Vediamo come si svolge la truffa. Il tuo abbonamento McAfee è scaduto Il messaggio che ci appare a video sottoforma di popup (da un sito tipo mcafee.securitysystem18.win) ci avvisa che il nostro abbonamento a McAfee è scaduto e che bisogna rinnovarlo. Io non ho quest’antivirus installato sul mio PC eppure il messaggio mi è apparso comunque,

Leggi

Abbiamo la tua password. Se non verserai 2.900 dollari in bitcoin, manderemo un video di te | truffa

Spedite in tutta Italia a imprenditori, docenti e figure istituzionali una nuova email che reciterebbe pressapoco questo: Abbiamo la tua password. Se non verserai 2.900 dollari in bitcoin, manderemo ai tuoi contatti mail o social un video di te mentre guardi porno.  Questo è bastato per scatenare il panico tra gli utenti, come spesso accade in questo tipo di email truffa. Utenti terrorizzati, perché la password corrisponde a quella utilizzata e perché il tono del messaggio lascia ipotizzare che sia possibile finire vittima di una qualche estorsione anche tramite qualche fotomontaggio creato ad-hoc dai criminali che, si sa, sono capaci di tutto.

Leggi

WPA3, Wi-Fi sicuro anche senza password

WPA3Dopo tanti e tanti anni di onorato servizio il protocollo di sicurezza WPA2 va in pensione. Per chi non lo sapesse, il WPA è il protocollo di sicurezza applicato alla protezione delle reti wireless. Detta ancor più semplice si tratta del sistema che serve a crittografare le comunicazioni che avvengono in una rete wifi (senza fili). Spazio al WPA3 Vediamo tutto quello che c’è da sapere sulla protezione del nuovo protocollo delle reti wifi WPA3. Grazie a questo protocollo, rispetto al suo precedessore (WPA2) sarà quasi impossibile bucare la sua sicurezza. Ma non è solo sotto l’aspetto relativo alla sicurezza

Leggi