• I comandi più utili da usare in Windows

    I comandi più utili da usare in Windows
    microsoftMaghetti di Windows, preparatevi. Ecco una buona serie di comandi che potete utilizzare per ottimizzare o usare più velocemente alcune funzioni particolari del sistema operativo made in Microsoft. Va tutto fatto attraverso il Prompt dei comandi. Comandi utili in Windows Per prima cosa, come possiamo aprire il Prompt dei comandi? Potete farlo in tanti modi. Se avete Windows 8/10 potete semplicemente cliccare con il tasto destro su Start e quindi su “Prompt dei comandi (Amministratore)”. Se volete potete anche usare Esegui (Con la combinazione WIN+R) e digitare “cmd” per aprire il Prompt. Di qui, parliamo dei comandi più utili che
  • Microsoft Office Lens: aggiornato con digitalizzazione di più immagini

    Microsoft Office Lens: aggiornato con digitalizzazione di più immagini
    Microsoft Office Lens si aggiorna su Android introducendo la scansione di più immagini contemporaneamente.
  • File Hosts di Windows: cos’è e come si modifica

    File Hosts di Windows: cos’è e come si modifica
    microsoftVi scoccia avere un antivirus che appesantisce il vostro sistema operativo con mille controlli? Potete sempre modificare il file Hosts per bloccare qualsiasi sito in maniera automatica e completamente leggera. Con questo sistema potrete dire ciao a quelle pubblicità e siti che saltano all’improvviso carichi di virus! Come mai questo è un buon metodo per bloccare pubblicità e siti pericolosi? Come funziona? Nel nostro sistema operativo abbiamo un particolare file chiamato “Hosts”. Detto così, non sembra nulla di particolare, ma invece è uno strumento molto – ma molto potente – che possiamo usare. Generalmente Windows tiene sempre a mente questo
  • Deframmentiamo il registro prima del Boot di Windows

    Deframmentiamo il registro prima del Boot di Windows
    microsoftUn trucco per velocizzare il PC è effettuare una deframmentazione a sistema non ancora avviato. Per non appesantire il PC installando altre applicazioni, possiamo agire sui settaggi del registro di configurazione del sistema operativo Windows. Come deframmentare il registro all’avvio Una volta aperto l’editor del registro di Windows(possiamo aprirlo da start – esegui – regedit oppure usando le ricerca e scrivendo regedit), partendo dalla chiave radice MACHINE raggiungiamo il path SOFTWARE/Microsoft/Dfrg/BootOptimizeFunction. Se il nostro PC supporta la deframmentazione, dovremmo trovare una chiave “Enabled” nel riquadro di destra dell’editor di registro, quando selezioniamo BootOptimizeFunction. Settandone il valore a y abilitiamo la
  • Cos’è l’Antimalware Service Executable e a che serve

    Cos’è l’Antimalware Service Executable e a che serve
    microsoftDa qualche tempo in Windows 10 avete notato qualche programma nuovo? Andando nella Gestione Attività (CTRL+Shift+ESC) avete notato un nuovo processo fra quelli disponibili, uno chiamato “Antimalware Service Executable”. E’ pericoloso? Cos’è Antimalware Service Executable Prima di tutto non preoccupatevi: non è un programma fasullo che si sta celando nel vostro sistema operativo. Non è pericoloso. Questo processo difatti fa parte della Suite “Windows Defender” che negli ultimi aggiornamenti ha contribuito a diventare sempre più potente, dividendo diversi componenti software come motori di scansione, analisi browser ect…e facendoli apparire come tale nella Gestione Attività. Antimalware Service Executable è uno dei
  • Windows 10, alcuni trucchi da usare con Esplora Risorse

    Windows 10, alcuni trucchi da usare con Esplora Risorse
    microsoftWindows 10 è un sistema operativo creato per ottimizzare l’esperienza lavorativa ma soprattutto per facilitare alcune operazioni “all’utente medio”. Come tale è normale che una grande serie di funzioni siano integrate in esso per rendere più veloci le operazioni più comuni, in modo da risparmiare tempo. Parte di queste sono inserite in Esplora Risorse. Cos’è Esplora Risorse di Windows 10 Semplice, fa parte di “Explorer”! Il programma che ci permette di aprire cartelle, vederne i contenuti, e così via. Senza di lui, siamo senza un interfaccia grafica e non possiamo aprire nulla con il nostro mouse – anche le icone
  • Abbiamo davvero bisogno d’un antivirus al giorno d’oggi?

    Abbiamo davvero bisogno d’un antivirus al giorno d’oggi?
    antivirusMolti criticano gli antivirus per essere pesanti nella memoria e sulla CPU, rallentando partite e navigazione. In un certo senso c’è chi dice che stare senza antivirus è un po’ come navigare con Android senza antivirus: basta fare attenzione, non succerà mai nulla. Concentriamoci un attimo su Windows su questo discorso. Possiamo fare a meno dell’antivirus? Definiamo prima le protezioni passive che possiamo attuare nel nostro sistema operativo: Tenere aggiornato Windows con ogni singola Patch di sicurezza disponibile. Cambiare il DNS con qualcuno più sicuro (Quelli di Google e Comodo ad esempio). Usare Browser più protetti (Firefox o Chrome). Non
  • Windows Defender, è un buon antivirus?

    Windows Defender, è un buon antivirus?
    microsoftE’ con noi dai tempi di Windows 7, ma non tutti sembrano amarlo. Windows Defender è l’antivirus della Microsoft, ma al giorno d’oggi un buon antivirus? Windows Defender: valido antivirus o no? La risposta c’è, ma va spiegata per dettaglio. Prima di tutto, Windows Defender viene da lunghi anni di sperimentazioni da parte della Microsoft, nel capire come in effetti un antivirus moderno riesce a battere infezioni conosciute e sconosciute prima che queste possano provocare danni. Per un certo tempo l’antivirus di casa Microsoft ha fatto “parecchi guai”: è stato considerato il peggior antivirus da tenere installato nel proprio PC
  • Cos’è il Windows Bounty Program

    Cos’è il Windows Bounty Program
    windows 10Avete mai pensato di guadagnare ottime cifre semplicemente scovando alcuni difetti di programmazione in un sistema operativo? La Microsoft ha deciso d’introdurre il Bounty Program in Windows 10, disponibile al più presto per qualsiasi utente decida di vestire i panni del cacciatore d’insetti virtuali. Da come alcuni di voi avranno già capito, Bounty sta per taglia – o ricompensa – e come tale il programma Bounty della Microsoft non sta altro che definire una sorta d’utente cacciatore di taglie…ma per cosa, in particolare? Windows Bounty Program: la risposta ai bug Ebbene, ecco la risposta: Bugs. I vari difetti che, volenti
  • Skype v8.3: nuovi temi, organizzazione delle chat e indicatori di attività

    Skype v8.3: nuovi temi, organizzazione delle chat e indicatori di attività
    Skype si aggiorna alla versione 8.3 integrando tante novità su Android.
Page 1 of 18812345102030...Last »